Documento senza titolo
   
Documento senza titolo
 
 

L’Associazione Culturale Il Vortice, diretto da Pino Carbone e Ivana Chiaravalloti, è nata a Firenze nel 1988.  Primo centro di Girotonica® in Europa, vanta la più lunga storia consecutiva al mondo di questo metodo ed inoltre è anche la sede dove è nato il BodyCode System®.
In questi decenni Il Vortice ha raccolto larghi consensi da parte di professionisti nel campo della medicina, dello sport e della danza di tutto il mondo e si avvale tuttora della collaborazione di medici e insegnanti di fama internazionale. Gli aspetti preventivi e terapeutici della tecnica BodyCode® e Girotonica® si sono rivelati di notevole efficacia. Le esperienze accumulate nel corso degli anni con individui neuro-lesi, paraplegici, non vedenti, depressi maggiori e per il recupero funzionale post-operatorio di atleti e ballerini di fama internazionale, hanno fatto sì che il Vortice venisse riconosciuto in tutta Europa come un valido ed innovativo punto di riferimento.
Presso l’Associazione Culturale Il Vortice è costante l’attività di ricerca e di studio per aggiornare costantemente gli operatori del centro e sviluppare nuovi programmi terapeutici e di allenamento atti a ripristinare una corretta postura e la bio-meccanica del corpo umano, elementi indispensabili per migliorare la qualità della vita.
Il Club Il Vortice è il primo centro in Italia di Girotonica e Bodycode specializzato per le esigenze del ballerino e del musicista offrendo programmi di allenamento sempre nuovi ed elaborati per migliorare le condizioni posturali del musicista e quelle estetiche-biomeccaniche del danzatore assistendolo anche durante la fase riabilitativa. In oltre 25 anni di successi, Il Vortice è stato meta di molte personalità dello spettacolo tra i quali Sting, Katia Labeque e Roberto Bolle, assiduo frequentatore e appassionato estimatore del metodo Bodycode. …Al Vortice crediamo che il corpo umano sia il luogo ideale dove trascorrere la nostra vita…

"Quando un uomo è vivo, il suo corpo è elastico e flessibile; quando è morto è duro e rigido. Così succede con ogni cosa. Gli alberi e le piante sono teneri e flessibili quando sono in crescita, per poi diventare fragili non appena muoiono. Allora, essere duri e rigidi corrisponde ad andare incontro alla morte; mentre, per vivere, basta continuare ad essere teneri e flessibili."

Libera traduzione di un brano del "TAO TE CHING", antichissimo testo cinese

Orari di apertura
Lunedì
9 - 14
18 - 20
Martedì
8 - 15
18 - 20
Mercoledì
9 - 14
18 - 20
Giovedì
8 - 15
18 - 20
Venerdì
9 - 15
-
Sabato
Stage e corsi
disponibili
Domenica
Stage e corsi
disponibili
 
 
 
 
Club Il Vortice - C.F. 94024280482 - Statuto Associazione  
web design Engegno